Memobase 


Daten werden geladen, bitte warten Sie.
MEMOBASE
Zurück zur Übersicht Drucken Dokumente im Bestand

  • Inhalte
  • Verortung
Fondo fotografico Augusto Guidini

Fondo fotografico Augusto Guidini

La collezione fotografica creata dall’architetto Augusto Guidini Sr. a partire dagli anni sessanta del 19. secolo consiste di fotografie di monumenti storici, vedute di città e paesaggi del Ticino, della Svizzera, dell’Italia e del Vicino Oriente scattate da una quarantina tra i più celebri fotografi dell’epoca quali Grato Brunel di Lugano, i fratelli Wehrli i Zurigo, Giacomo Brogi di Firenze, James e Domenico Anderson di Roma, Luigi Sacchi, Pompeo Pozzi, Giorgio Sommer di Napoli, Moritz Lotze di Verona, Carlo Ponti di Venezia, Oskar Kramer di Vienna, Paul Felix Bonfils e altri. Ad esse si aggiungono degli scatti realizzati per documentare i progetti realizzati, nelle diverse fasi di evoluzione dei lavori. Si tratta di una raccolta di preziose stampe storiche unica nel suo genere in Svizzera. Le stampe, per la gran parte stampe all'albumina, sono state ordinate secondo la loro funzione rispetto all'attività del soggetto produttore, coerentemente con quanto fatto per i restanti documenti del Fondo Augusto Guidini: abbiamo così una sezione di immagini riferite ai "Progetti professionali" (1. Restauro della Cattedrale di Lugano; 2. Restauro di chiese ticinesi; 3. Tiro a segno di Roma e Lugano; 4. Progetti vari) e la sezione "Raccolte" (1. Concorso per la facciata del Duomo di Milano; 2. Documentazione sul Ticino; 3. Arte e architettura nel Grand Tour).

Hauptidentifikator
USI_B-195
Original-ID
195
Zuständige Institution
Biblioteca dell'Accademia di architettura Mendrisio
Originaltitel des Archivs
Fondo Augusto Guidini
Medium
Foto
Umfang
592 stampe fotografiche di cui: 530 sciolte, 38 presenti in 3 registri manoscritti, 24 distribuite in 3 album fotografici
Entstehungszeitraum
1850-1930
Original-Signatur
FGUI
Sprache
Italiano
Kontext

Nel Fondo Augusto Guidini sono confluite una parte delle testimonianze documentali, grafiche e fotografiche di Augusto Guidini Sr., realizzate nel corso della sua attività di architetto, nonchè espressione del suo percorso personale di formazione e studio. Augusto Guidini Sr., nato il 1.5.1853 a Barbengo, morto il 25.12.1928 a Milano. Figlio di Pietro, pittore e decoratore, e di Cesira Crespi, figlia di Ferdinando. Dopo la scuola di disegno a Mendrisio, soggiornò in Italia, nel Medio Oriente e in Grecia. Stabilitosi nel 1875 a Milano, si formò come architetto sotto la guida di Giuseppe Mengoni e nel 1877 aprì il proprio studio. In quegli anni realizzò i templi crematori di Milano e Lodi, ville a Pallanza, Baveno e Stresa e gli edifici del tiro a segno nazionale alla Farnesina di Roma (1890). Nel 1883 partecipò al concorso per il monumento a Vittorio Emanuele a Roma. A Lugano realizzò le infrastrutture architettoniche per il Tiro a segno federale (1883), l'ampliamento dell'Hôtel Splendide (1887), il palazzo degli studi (1903-04, con Otto Maraini); a Ligornetto il sepolcro di Vincenzo Vela (1893). Rappresentante di rilievo dell'architettura storicistica di area lombarda, membro della commissione dei monumenti storici e artistici della Lombardia e del Ticino, fu attivo anche come restauratore e pubblicista. Nel 1912 vinse il concorso per il piano regolatore di Montevideo, dove visse negli anni 1910-13. Augusto Guidini Jr., nato nel 1895, morto il 2.1.1970 a Lugano, professionista molto attivo nel Cantone Ticino dal 1929.Secondo la volontà del nipote Arnaldo, sono state ritirate dalla abitazione di famiglia dove erano conservate e sono state affidate alla nostra cura. Precedentemente una parte della documentazione archivistica del medesimo soggetto produttore era stata ceduta dagli eredi all'Archivio del Moderno.

Verwandte Bestände

Altri soggetti conservatori:

https://www.archiviodelmoderno.org/fondi-archivistici/schede-dei-fondi/fondo-augusto-guidini-senior-1864-1915-ca

Bestandsbeschreibung

https://iconoteca.arc.usi.ch/it/collezione/195

Projektname
Projektbeschreibung
Auswahl/Vollständigkeit

Sono state digitalizzate tutte le stampe fotografiche facenti parte del Fondo Augusto Guidini da noi conservato

Datum der Übernahme in Memobase
Informationen zur Erschliessung

Fotografie: descrizione con software proprietario, riferimenti SEPIADES e Scheda F; soggettazione Thesaurus Sbt e Thesaurus Getty, classificazione con CDU

Rechte

immagini: CC BY-SA 4.0; metadati: CC 0

Zugang

La documentazione originale è conservata presso la Biblioteca dell'Accademia di architetura Mendrisio. L'accesso alla documentazione in versione originale è subordinata ad una richiesta, da inoltrare via email, di appuntamento da concordarsi con il personale responsabile negli orari  9-17 dal lunedì al venerdì.

Publikationen
Bemerkungen
Adresse
Biblioteca dell'Accademia di architettura Mendrisio
Via Turconi
6850 Mendrisio
Website  |  Onlinearchiv  |  Kontakt
  • Memobase Gesamtbestand