Le ali (0724-4)

  • Italienisch
  • 1956-06-01
  • Dauer: 00:04:11

Beschreibung

Abstract:
Svizzera, Aeroporto di Zurigo, Dübendorf, ZH: Flugmeeting con mostra di aviazione

Descrizione sequenza:
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Aerei da combattimento Sabre statunitensi sulla pista di atterraggio
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Globemaster statunitense per il trasporto delle truppe con fusoliera aperta
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Stratojet per il trasporto di bombe atomiche
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Jet da combattimento Super Sabre
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Tecnico mette a punto lo strumento di misurazione della °velocità del suono del Super Sabre
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Missile sul retro del jet da combattimento Matador
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Batterie lanciarazzi di difesa antiaerea
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Aereo a reazione sovietico Tupolev
Aeroporto di Zurigo, ZH (Svizzera) – Dichiarazione di Starikov (°pilota)
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Piloti della RAF salgono sugli aerei da combattimento Hunter
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Decollo degli Hunter
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Tupolev in volo
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Trasportatore Globemaster a terra
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Squadra di jet da combattimento SAAB in volo
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Aereo a reazione Caravelle in volo
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Jet da combattimento Mystère della "Patrouille de France" in volo
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Cameraman della SFW gira la telecamera con teleobiettivo
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Squadra di Hunter in volo
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Lancio dei paracadutisti
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Il Sabre F86D riduce la velocità di atterraggio
Dübendorf, ZH (Svizzera) – Squadra di Skyblazer in volo

Comunicato:
Meeting internazionale d'aviazione a Zurigo: una delle più importanti manifestazioni aeronautiche dell'anno. L'esposizione di velivoli civili e militari a Kloten. Le dimostrazioni di volo a Dübendorf.

Commento:
Per il raduno di Zurigo, Kloten ha ospitato gli Ultimi modelli delle flotte aeree di tutto il mondo. / I velocissimi Sabre dell'aviazione statunitense, / I più grandi velivoli da trasporto del mondo, i Globemaster, dall’immensa stiva. / II bombardiere atomico Stratojet dall'originale sistema di propulsione, che gli ha enormemente allargato il raggio d'azione. / E ancora i più veloci del mondo, i Supersabre. / Ecco il loro tachimetro delle velocità supersoniche. / A Kloten erano anche i più terribili razzi volanti. Nero contro il cielo il Matador, contiene una micidiale carica atomica. / Qest'altra batteria di razzi antiaerei dalla punta acuminatissima è di fabbricazione svizzera. / L'URSS con il velivolo commerciale da trasporto Tupolew, partecipa per la prima volta ufficialmente a un meeting in occidente: / Il capitano Starikow ha portato il Tupolew a reazione da Mosca a Zurigo in tre ore e 8 minuti. / Anche la gloriosa RAF è presente a Kloten, con piloti giovanissimi al comando degli Hunter famosi. / Per i voli supersonici i piloti si trasformano i n strane, inquietanti creature d’altri mondi. Le squadriglie si preparano. / I voli dimostrativi sopra Dübendorf sono cominciati. 400.000 spettatori ammirano le svoluzioni dei più audaci piloti. / II Tupolew sovietico, che a Londra suscitò enorme sensazione, romba sopra la folla. / II Globemaster ha atterrato: un autocarro, come un moscerino, si stacca dal gigante alato. / La Svezia presenta i celebri Saab-Jäger, costruiti interamente nelle fabbriche del paese: velocità superiore ai 1000 km orari. / La Francia ha inviato a Zurigo un magnifico velivolo commerciale a reazione, l'elegante Caravelle. / Folgorante la squadra dei Mystère, pilotati dalla famosa “Patrouille de France”./Sono passati poco più di 50' anni dal giorno in cui un velivolo s'alzo per la prima volta da terra per pochi metri.../ L'operatore Bartels del Cinegiornale fa dell'acrobazia cinematografica, per poter seguire con il teleobbiettivo i fulminei passaggi. La staffetta degli Hunter della Royal Air Force sembra tagliare il cielo./ Qualcosa ora si stacca dalla carlinga lucente; / poi d'un colpo gli uomini danzano nel cielo appesi alla corolla del paracadute. / L'ultimo torna sulla terra come per una passeggiata domenicale. / Ma anche i velivoli hanno bisogno del paracadute ! Soltanto così, il Sabre F-86 D può frenare efficacemente all'atterraggio. / Ora sfrecciano nel cielo di Dübendorf gli Skyblazer statunitensi. Prova sensazionale di coraggio, precisione, calcolo e minuziosa preparazione. / Un colpo al timone e li vediamo arrampicarsi verticalmente nel cielo. / Gli Skyblazers terminano le loro evoluzioni con un audacissimo fuoco d'artificio che chiude il più importante meeting d'aviazione dell'anno. /

Communiqué_0724.pdf
Dieses Dokument wurde mit der Unterstützung von Memoriav erhalten.