I premi internazionali di letteratura Charles Veillon. (0921-1)

  • Italienisch
  • 1960-06-03
  • Dauer: 00:01:03

Beschreibung

Comunicato:
Assegnazione dei premi ai vincitori: Saverio Strati, Italia, per il romanzo "Tibi e Tascia"; Maude Frère, Belgio, per l’opera "La Grenouille" e Heinrich Böll, Germania, per il romanzo "Billard um halb Zehn".

Commento:
Distribuzione a Ouchy, dei premi letterari Charles Veillon. Il ministro Burckhardt, presidente della giuria per la lingua tedesca, si rallegra con Heinrich Böll, al quale il mecenate consegna personalmente il premio. / Lo scrittore tedesco ottiene il premio internazionale Charles Veillon per l’opera "Billard um halb Zehn". / Reto Roedel, presidente della giuria per la lingua italiana, annuncia l’assegnazione del premio al calabrese Saverio Strati. Il giovane italiano ottiene l’alta distinzione, pegno di futuri successi, per il romanzo “Tibi e Tascia”. / "La Grenouille" è dovuto alla penna, della scrittrice belga Maude Frère, con la quale André Chanson, presidente della giuria per la lingua francese, si congratula di cuore. /

Communiqué_0921.pdf
Dieses Dokument wurde mit der Unterstützung von Memoriav erhalten.