A colori: Paradiso di meraviglie (1027-2)

  • Italienisch, Deutsch
  • 1962-08-17
  • Dauer: 00:02:02

Beschreibung

Comunicato:
Al Museo di storia Naturale di Berna e presentata una splendida collezione di insetti e di farfalle.

Commento:
Prima di venir esposto in un Museo, ogni oggetto deve venire minuziosamente preparato. Non fa eccezione il Museo di Storia Naturale di Berna, famoso per la sua collezione di farfalle e di insetti. / Osserviamo qui la preparazione di una farfalla che, dopo essere stata inumidita, può essere fissata con un nastro speciale. / Bisogna seccare il lepidottero, affinché mantenga la sua forma, dopo che si sono tolti gli spilli. / Quando esce dal forno, la farfalla è pronta per l’esposizione. / Questi lavori non sono eseguiti per il piacere dei collezionisti, ma soprattutto nell’interesse della scienza e della storia naturale. / Lindi nei loro abiti festivi, i coleotteri si presentano ai visitatori del Museo. / Le variopinte collezioni di farfalle sono sempre ammiratissime da grandi e da piccini. / Il compito del collezionista è preciso: egli deve catalogarle secondo la specie e l’origine. / Questi esemplari provengono dall’India del Sud. / Quest’altri dall’Africa. / Una pregiata farfalla che si trova nel nostro paese. / Per studiare le abitudini di questo bellissimo lepidottero, dovreste recarvi sino in India. / Il pezzo più pregiato della collezione è questa stupenda farfalla brasiliana, / un ninfalide i cui colori sono sensibili a ogni cambiamento d’intensità della luce. /

Communiqué_1027.pdf
Dieses Dokument wurde mit der Unterstützung von Memoriav erhalten.