Il segretario generale dell'ONU a Berna (1499-1)

  • tedesco
  • 1972-03-10
  • Dauer: 00:01:08

Beschreibung

Comunicato:
Il segretario generale delle Nazioni Unite, Waldheim, considera i contatti personali come un suo diretto contributo al potenziamento dell'ONU. Così, dopo una visita a Ginevra, ha tenuto a recarsi a Berna, dove si è intrattenuto col presidente della Confederazione, on. Celio e col consigliere federale on. Graber.

Commento:
Il funzionario di più alto rango delle Nazioni Unite, il segretario generale Kurt Waldheim, ha reso una visita di cortesia al Consiglio federale, a Berna. In precedenza aveva presenziato, a Ginevra alla ripresa dei lavori della Conferenza del disarmo. Si sa che Waldheim intende potenziare l'efficacia delle Nazioni Unite, curando al massimo i contatti personali.// A Berna egli ha preso contatto col presidente della Confederazione on. Celio e col consigliere federale on. Graber. In questa circostanza ha espresso una volta di più il suo convincimento che l'entrata dei piccoli Stati nell'ONU è auspicabile, dato che i grandi Stati sono - ahimè! - sempre implicati in qualche crisi. Waldheim si oppone all'idea di un fallimento dell'ONU, intendendo provvedere egli stesso perché l'ordine regni di nuovo in seno alla massima organizzazione internazionale.//

Communiqué_1499.pdf
Dieses Dokument wurde mit der Unterstützung von Memoriav erhalten.
Kommentieren
Kommentieren