Riuniti per Natale 1967 - Ricordo di 4 viaggi intorno al mondo (seconda parte)

  • Italienisch, Tessiner Dialekt, Italienisch, Dialekt
  • 1963/1967
  • Dauer: 00:55:57
Dieses Dokument kann vor Ort angesehen/angehört werden.
Lorem ipsum

Beschreibung

Seconda parte retrospettiva degli anni 1963 e 1964 del programma-concorso natalizio sull'emigrazione svizzero-italiana, dedicata ai viaggi degli inviati TSI a: 1963 - Asia (India, Pakistan) e Australia; 1964 - Sud America (Argentina).

Insert - 1963 (Riuniti per natale 1963)
Presentazione del viaggio di Riuniti per natale 1963 00'41''

Insert - India (Riuniti per natale 1963)
Cottonifici dell’india. Incontro nella sua piantagione con la famiglia Kern originaria da Biasca. 06'09''

Insert - Goa (Riuniti per natale 1963)
Visita a Goa alla missione salesiana di Panjim e incontro con il Padre Alfredo Mariotta di Locarno. Parla del suo intervento durante i conflitti tra coloni portoghesi e autoctoni indiani. 04'16''

Insert - Pakistan (Riuniti per natale 1963)
Visita nelle piantagioni di canapa di Dacca in Pakistan dove vive Cirillo Strazzini di Semione. Visita al suo deposito di pelle dove Strazzini racconta le storie di emigrazione della sua famiglia e il suo commercio di pelle a Dacca. 06'07''

Insert - Australia (Riuniti per natale 1963)
Viaggio in Australia. A Sydney Riuniti per natale incontra l’architetto Sergio Buzzolini, l’idraulico Prati di Castagnola, e la signora Chiarina Gobbi Cavalieri. Poi il viaggio si prolunga a Melbourne dove viene intervistata Livia Fassora di Campestro, la famiglia Pescia di Lugano. Incontro con i geologo Bruno Campana di Cimadera che lavora 6 mesi all’anno nel bush australiano. Poi ritorno a Melbourne nel laboratorio del geologo Campana. 09'40''

Insert - 1964 (Riuniti per natale 1964)
Interviste a varie ticinesi che vivono in Argentina sui loro rapporti con il Ticino. 04'23''

Insert - Argentina (Riuniti per natale 1964)
A Buenos Aires evocazione del più illustro dei ticinesi in Argentina, ex presidente della Repubblica Argentina. Poi visita al quartiere Lugano, fondato da Giuseppe Soldati da Neggio. Intervista al figlio Soldati a Villa Soldati sui legami con il Ticino. Poi presenza della televisione svizzera al 40.esimo della Pro Ticino di Buenos Aires. Interviste a Francesco Antonini e Annina Pedrazzini. Il viaggio si prolunga nei cimiteri della capitale argentina sulla tomba della poetessa Alfonsina Storni. Intervista al fratello Edo Storni. Incontro con il direttore del centro culturale San Martin Don Cirillo Grassi. Intervista a Livio Mozzini, pioniere delle escursioni turistiche a Buenos Aires. Incontro con Don Francisco Antonini, presidente della Pro Ticino locale. Intervista all’architetto Piero Antonini sull’espansione urbanistica della capitale. Sul fiume Rio Tigre sul yacht dell’industriale Bruno Cassina con Aurelio Chiesa, pioniere dell’industria automobile in Argentina e Jose Belloni, maggior scultore dell’America del Sud. Poi il viaggio si prolunga a Rosario per incontrare Carlo e Mario Caronni. Poi incontro con Suor Maria Franscella nell’ospedale pediatrico di Santa Fe. Poi a Cordoba visita alla Confiteria Oriental della famiglia Porretti del luganese. Poi i signori Albertini e Righetti - Malfanti parlano della vita passata in Argentina. Visita alla vetreria della famiglia Ferretti. Il viaggio si conclude alla casa vinicola Gargantini. 22'32''
Dieses Dokument wurde mit der Unterstützung von Memoriav erhalten.
3 Dokumente im Bestand