Al Salone dell’Automobile di Ginevra (0811-5)

  • italiano
  • 1958-03-14
  • Durée: 00:01:53

Description

Comunicato:
L'esposizione speciale dedicata alle vecchie e... vecchissime vetture da corsa: alcune scene del nostro archivio mostrarlo i "bolidi" in azione.

Commento:
Le più vecchie vetture da corsa, sono esposte al 28° salone dell’automobile di Ginevra. Velocità massima: 120 all’ora Parigi Vienna a 72 km di media! è l’Albo d'oro di questo bolide francese del 1903./ La macchina del ginevrino Dufaux, del 1904 stabilì il record mondiale. Sembra impossibile che una tale carcassa sfrecciasse a velocità mirabolante!/ Questo modello italiano fu costruito nel 1907./ Signori, tenetevi saldi! Diamo il via al “Grand Prix” di Dieppe./Sono trascorsi 50 anni. L'odierna tecnica, la si deve al corteggio dei valorosi pionieri./ Nel 1914, la Germania costruì una 115 cavalli. Velocità massima: 180 all'ora. Questo bolide partecipò al "Grand Prix" dell'automobil Club di Francia, a Lione./ 1914 - parlar di vittoria tedesca è un po’ fuori posto.../ 15 anni dopo, una 8 cilindri francese, dominava in tutte le corse: e la corsa è il banco di prova dei costruttori: garantisce la sicurezza all’automobilista domenicale./ 10 anni dopo, i tedeschi mietevano allori su tutte le piste. Se lo "Sportman" inizio secolo, potesse vedere le moderne meraviglie presentate al 28° salone, si crederebbe in Paradiso!

Communiqué_0811.pdf
Ce document a été sauvegardé avec le soutien de Memoriav.
19667 Documents dans la collection
Commenter
Commenter