"Montres et Bijoux" (0883-2)

  • italiano
  • 1959-09-11
  • Durée: 00:01:30

Description

Comunicato:
Per la prima volta, la città di Ginevra ha distribuito il suo "Premio dell'orologio e del gioiello", in occasione della grande esposizione ginevrina che raggruppa i capolavori degli orefici e degli orologiai svizzeri.

Commento:
Nella 17ᵃ esposizione “Montres et Bijoux” di Ginevra, c’è una novità: le indossatrici presentano la nuova moda; gioiellieri, collezionisti e musei mostrano diamanti gretti e pietre lavorate. / Si possono ammirare i brillanti, incastrati negli orologi d’alto pregio. L’arte dell’orefice al servizio della tecnica. L’orologio diventa un grazioso gioiello. Quest’esposizione getta le basi della nuova moda: le grandi case lanciano i loro modelli e la forma tipica dei quadranti è modificata con disinvoltura. / La natura offre al gioielliere infinite risorse: l’oro cinge un orologio estremamente preciso, contenuto nel guscio d’una nocciola. / Un altro modello che dimostra la preoccupazione di cercare delle novità: il braccialetto di pelliccia. / II creatore di questo prezioso orologio-gioiello, ha ottenuto il premio di 5.000.- Fr., distribuito, quest’anno per la prima volta, dalla citta di Ginevra.

Communiqué_0883.pdf
Ce document a été sauvegardé avec le soutien de Memoriav.
19667 Documents dans la collection
Commenter
Commenter