Obwald festeggia il suo primo presidente della Confederazione (1094-1)

  • italiano
  • 1963-12-20
  • Durée: 00:01:07

Description

Comunicato:
II neo eletto presidente della Confederazione on. von Moos è festosamente accolto a Sarnen e a Sächseln.

Commento:
Un treno speciale arriva a Sarnen. La Svizzera interna ha un buon motivo por essere in festa: per la prima volta in 115 anni di storia del nostro Stato federale un figlio di questa contrada è divenuto presidente dalla Confederazione. Sorprendente la corriera di Ludwig van Moos. A 23 anni era segretario comunale, a 31 sindaco, a 33, giudice e nello stesso tempo il più giovane membro del Consiglio degli stati, a 36 consigliere di Stato, a 49 consigliere federale./ Sachseln accoglie con slancio particolare il presidente della Confederazione. Qui egli nacque nel 1910 quale figlio del capostazione, qui egli frequentò le scuole insieme ai suoi numerosi fratelli e sorelle. Padre anch'egli di 7 figli, vive ora come esige la sua alta carica nella capitale federale. Oggi egli è però tornato tra i suoi compaesani dell'Obwald, fieri tutti che un loro concittadino sia assunto alla più alta carica della Confederazione, e proprio nell'annata dell’Esposizione nazionale.

Communiqué_1094.pdf
Ce document a été sauvegardé avec le soutien de Memoriav.
19667 Documents dans la collection
Commenter