Come si diventa Stewardess (1290-2)

  • italiano
  • 1967-12-15
  • Durée: 00:02:53

Description

Comunicato:
La formazione di base delle hostess dell'aria dura 7 settimane: si insegna loro non solo ad essere belle ed eleganti, ma a servire con grazia i passeggeri e persino a curare un bebè! Devono essere preparate a tutte le eventualità: dagli accidenti benigni, come gli atterraggi forzati, alle altre catastrofi maggiori.

Commento:
Briefing all’aeroporto di Kloten: un termine inglese che in questo caso significa preparazione al volo. Siamo anche qui nel regno del meraviglioso: quello dell'aviazione. Swissair procede al reclutamento di nuove hostess dell'aria. Una cosa non facile, date le molteplici attitudini richieste in questa professione: prontezza, carattere, molto altruismo, senza dimenticare il fascino di un sorriso spontaneo// Per di più bisogna anche saper nuotare, perché non si sa mai... Sia pure soltanto in teoria si deve pensare anche al fatto che un aereo sia costretto a posarsi in mare. L'hostess deve saper allora eseguire tutte le manovre necessarie, in particolare coi canotti di gomma facenti parte dell'attrezzatura di bordo e gonfiabili al momento. 7 settimane dura la formazione di una Hostess. I corsi si succedono praticamente tutto l'anno, dato che la nostra compagnia nazionale, con la messa in esercizio di apparecchi di grande portata, ha sempre maggior bisogno di personale di bordo, in media 25 hostess al mese// Senza dubbio queste ragazze sono tutte delle sportive nate. Né si tratta di sapere come se la caverebbe un qualsiasi passeggero se dovesse eseguire da solo un tale esercizio...// E beninteso bisogna saper procedere rapidamente allo sgombero dell'apparecchio, anche se manca la scaletta abituale: un piano inclinato e giù una bella scivolata// Si tratta di situazioni ipotetiche, sicché i casi in cui questi metodi di emergenza vengono effettivamente applicati si possono contare sulle dita. Ciò non toglie che il pubblico apprenderà con soddisfazione che il personale di bordo di Swissair è perfettamente allenato per affrontare anche l’imprevisto// Rientra nell'istruzione di una Hostess persino il lancio di razzi SOS: un ordigno di cui ci potrà essere bisogno magari anche in altri casi fuori del campo aviatorio// Si tratta di essere ecclettici, perché la tecnica non si ferma qui... Anche per le cure dei bambini ci vuole addestra-mento, più trattandosi di interventi ben più graditi. Un sicuro istinto materno fa dunque altresì parte delle doti richieste da una hostess. Aggiungasi che con lo sviluppo dei trafili aerei sempre maggiore è il numero di bambini che viaggiano con i rispettivi genitori// Una hostess deve inoltre avere una grande cura di sé: senza essere star del cinema. Deve aver un aspetto ben curato ed elegante. Questo concorre a dare uno stile ad una compagnia aerea. Tutto è minuziosamente coordinato, berrettino compreso. Ma sbagliereste immaginando che la formazione di una hostess finisca qui. Per essere veramente perfetta, una hostess deve in più accumulare un’esperienza pratica in molti mesi di volo//

Communiqué_1290.pdf
Ce document a été sauvegardé avec le soutien de Memoriav.
Commenter