Visi giocondi a Trogen (1290-3)

  • italiano
  • 1967-12-15
  • Durée: 00:02:06

Description

Comunicato:
Il Villaggio Pestalozzi, ormai divenuto maggiorenne, sta ottimamente di salute. Tre nuovi edifici - uno per la meditazione, una casa per i giovani, un'azienda agricola - sono stati inaugurati recentemente. Un grande stabilimento automobilistico di Bienne ha fatto dono al villaggio della 200'000ᵃ vettura uscita dalla sua catena di montaggio.

Commento:
Una catena di montaggio d’automobili a Bienne. È uno stabilimento dove si lavora in questo campo in base ai più moderni metodi americani. 30 anni fa venivano qui montate 100 vetture al mese. Oggi sono in un mese 1400, o se più vi piace 17000 all'anno. Significa che tutti gli 8 minuti un'auto completamente finita lascia l’officina: 70 in una giornata// Il montaggio in Svizzera costa di più che nel paese d'origine: ma la sua utilità è fuori discussione. La clientela svizzera è quanto mai esigente in fatto di qualità e di rifinitura// Ma perché stiamo seguendo con particolare attenzione sulla catena di montaggio proprio questa vettura? Semplicemente perché porta il numero d'ordine 200 000. Proprio così: la 200 000esima automobile uscita dallo stabilimento di Bienne. La sua nascita è un avvenimento che la ditta produttrice ha tenuto a festeggiare, offrendola al Villaggio Pestalozzi di Trogen. Questo villaggio d'Appenzello riunisce in una simpatica comunità dei bambini del mondo intero// Come si presenta oggi Trogen? Tra le ultime realizzazioni ecco un centro di raccoglimento che non conosce alcuna discriminazione confessionale// A consacrare il fatto che il villaggio Pestalozzi è ormai maggiorenne ecco delle installazioni agricole e una casa per i giovani. Così si sono concretizzati i diversi piani per la formazione della gioventù. Comincia un'altra fase di sviluppo, morale e intellettuale. Questa scintillante automobile simbolizza in un certo senso la marcia verso l'avvenire del villaggio di Trogen.//

Communiqué_1290.pdf
Ce document a été sauvegardé avec le soutien de Memoriav.
19667 Documents dans la collection
Commenter