Biblioteca Universitaria di Basilea

La Biblioteca Universitaria di Basilea (UB) costituisce un centro di informazione scientifica per l’università e per la regione ed è al tempo stesso biblioteca cantonale del Cantone di Basilea-Città. Quale biblioteca centrale dell’università raccoglie letteratura specialistica per tutte le facoltà, mentre in funzione di biblioteca cantonale conserva Basiliensia, cioè tutti gli scritti in qualche modo collegati a Basilea. Attestata per la prima volta nel 1471, la Universitätsbibliothek Basel è la biblioteca non ecclesiastica più antica della Svizzera e possiede un ricco fondo storico comprendente manoscritti, edizioni antiche, partiture, carte topografiche e ritratti. Inoltre dispone di una raccolta di lasciti provenienti per la gran parte da studiosi, scrittori e compositori, arrichitasi in modo significativo a partire dal XIX secolo. Sul portale e-manuscripta.ch la Universitätsbibliothek Basel presenta una scelta di manoscritti e documenti d’archivio utili per lo studio del suo fondo storico.

Collezioni e fondi di Öffentliche Bibliothek der Universität Basel

Bestand UBB 001

Tonsammlung Elsa Mahler

Der Nachlass von Elsa Mahler umfasst Korrespondenz, Texte/Noten und Audioaufnahmen russischer Volksgesänge, Materialien rund um Mahler's Publikation über Altrussische Volkslieder, Fotografien aus dem Pecoryland, Filmmaterial (vor allem rund um Zypern), ein Nachtrag mit weiterer Korrespondenz...
613 Documenti