Moda maschile (0737-3)

  • italiano
  • 1956-09-21
  • Durata: 00:01:16

Descrizione

Abstract:
Svizzera, Zurigo, ZH: Moda femminile e sfilata maschile al Congresso dei sarti svizzeri

Descrizione sequenza:
Zurigo, ZH (Svizzera) – Modelli maschili nel Salone dell'auto presentano giacche e abiti
Zurigo, ZH (Svizzera) – Modello in abito e uomo in doppio petto
Zurigo, ZH (Svizzera) – Il modello Viktor Latscha in abito guarda i giornali al chiosco

Comunicato:
Le nuove tendenze in una serie di modelli presentati dall’associazione svizzera dei sarti.

Commento:
I sarti svizzeri vogliono far scuola: la loro associazione presenta alcuni modelli che ebbero particolare successo in un congresso di sartoria internazionale maschile su misura riunito a Zurigo. / Giacché anche la moda maschile cambia: basterebbe considerare l’evoluzione del doppiopetto./ L’uomo comincia a imitare la donna...È con la spirituale protezione nientemeno che di Gogol che i sarti propugnano il tutto su misura, a cominciare dal cappotto!/ Un abito da pomeriggio a petto semplice in tessuto di produzione elvetica,/ ideato e tagliato da una sarto di Zurigo che ha visibilmente adottato le tendenze italiane e aggiunto qualche particolare fantasia./ Una giacca per gli eccentrici di oggi, che saranno forse più che i borghesi di domani./

Communiqué_0737.pdf
Questo documento è stato salvaguardato con il sostegno di Memoriav.
19667 Documenti in collezione