L'amico degli animali (0773-5)

  • italiano
  • 1957-05-31
  • Durata: 00:02:22

Descrizione

Comunicato:
Nella casa dei suoi genitori, il ragazzo Renaud Juillard, di 12 anni, custodisce un numero considerevole di animali: caimani, topi, serpenti, scimmie, furetti, rane esotiche e tanti altri.

Commento:
Renaud Juillard, di Losanna, ha la fortuna di possedere uno zoo casalingo: una graziosa scimmietta, che gli onori dello schermo lasciano indifferente, e così pure il suo compagno di camere, che alloggia. sotto l’armadio. / Il gatto vive in cucina, in perfetta armonia con la puzzola./ Considera la macchina da ripresa piuttosto inopportuna e così pure il furetto, seccato d’essere disturbato mentre fantasticava giuocando allegramente./ Lo zoo di Renaud occupa tutte le camere dalla casa: gli amici dello scolaro 13enne si sono istallati ovunque./ Pare che le bisce siano molto affettuose, apprezzano i complimenti e si lasciano abbracciare e mettere attorno al collo come fossero una vellutata sciarpa./ II ragazzo possiede anche alcune vipere, meno socievoli, per la verità.../ Per Renaud non esistono animali brutti o cattivi: li cura tutti con lo stesso amore. / Che un alligatore si lasciasse accarezzare come un innocente gattino, questo proprio non lo sapevamo… ! Il meraviglioso zoo casalingo ospita in solaio diversi caimani / anch’essi giocano col padroncino, ridono e si divertono pancia all’aria. Fra qualche anno raggiungeranno i 3 metri… / Renaud ha una spiccata preferenza per i rettili esotici, ma possiede anche topi, rane e tartarughe, tritoni e pesci. Non si accontenta di curare e nutrire i piccoli amici, ma studia le reazioni, gli istinti: è un provetto zoologo e un piccolo filosofo./

Communiqué_0773.pdf
Questo documento è stato salvaguardato con il sostegno di Memoriav.
19667 Documenti in collezione