Corso internazionali di sci… in miniatura (0811-1)

  • italiano
  • 1958-03-14
  • Durata: 00:02:07

Descrizione

Comunicato:
Al Villaggio Pestalozzi di Trogen (dove 220 bambini provenienti da 9 paesi hanno trovato un nuovo focolare), le corse annuali di sci sono disputate con fraterna camerateria.

Commento:
Al Villaggio Pestalozzi di Trogen, campionati internazionali olimpici di sci: partecipano 9 nazioni./ Le bambine sono le specialiste della slitta/ ma i piccoli ungheresi, gli svizzeri e tutti gli altri non si danno per vinti./ Il regolamento permette di raggiungere il traguardo anche a piedi./ Il salto è riservato ai grandicelli, e come nei veri giuochi olimpici i finlandesi dominano nettamente. È premiato chi salta col miglior stile/ vince Raimo, ed è finlandese.../ Nel fondo, le nazioni sono mescolate: italiani, francesi, tedeschi, greci, svizzeri e inglesi formano le pattuglie. Al Villaggio Pestalozzi non esiste spirito campanilistico./ In caso di difficoltà ci si dà un...bastone/ le bambine sono zelanti quanto i maschietti./ Non mancano, naturalmente, gli specialisti dello slalom, greci, e inglesi, italiani/e svizzeri./ Chi è il migliore ? Ancora un finlandese. Si è allenato perfettamente, oppure ha avuto fortuna?/ Il bravo Veiko ha ben meritato la bella vittoria./ Il grande avvenimento del giorno è la corsa dei piccini./ La pista è corta, ma sembra interminabile ai futuri olimpionici. Lottano come diavoletti, caparbiamente vince il piccolo rossocrociato! Quale festa per i 220 ragazzi del villaggio Pestalozzi, che vivevano in condizioni disgraziate, e che ora compongono une grande famiglia europea! Ben meritano il titolo d'olimpionici. /

Communiqué_0811.pdf
Questo documento è stato salvaguardato con il sostegno di Memoriav.
Commenti