Villaggio Pestalozzi (0943-3)

  • italiano
  • 1960-11-25
  • Durata: 00:01:46

Descrizione

Comunicato:
Nel villaggio che ospita orfani e profughi provenienti da ogni Paese, è stata inaugurata una scuola per festeggiare il 15° anniversario della fondazione. Ai ragazzi sono stati distribuiti dolci e regali, trasportati fin nel villaggio dall’asinello di San Nicolao.

Commento:
A Trogen, il Villaggio Pestalozzi ha inaugurato la sua nuova scuola internazionale. Il direttore del villaggio, Arthur Bill, fa gli onori di casa, guidando gli invitati nella scuola dove ragazzi orfani, provenienti da molti paesi, potranno preparare il loro avvenire. La scuola comprende diverse sale di lavoro e di lettura. / Una di queste sale è dedicata a una grande benefattrice: Elisabeth Rotten. Nel villaggio si parlano molte lingue che, cantando, i bambini armoniosamente intrecciano. / Generalmente le inaugurazioni non sono feste per ragazzi; ma, questa volta, una grande ditta dell’industria del latte ha distribuito una quantità enorme di dolci. / Una torta così grande sembra uscita dal libro delle fate ... Ogni casetta del villaggio, ogni ragazzo avrà la sua fetta di torta! / E l'asinello di San Nicolao porta altri regali: sono scatolette contenenti candeline. Sul fianco delle scatole molte finestre: quando tutte saranno aperte ... suoneranno le campane di Natale. La sera dell’inaugurazione, dopo i discorsi, le candeline illuminavano ancora il sorriso di questi bimbi ai quali la scuola è dedicata. /

Communiqué_0943.pdf
Questo documento è stato salvaguardato con il sostegno di Memoriav.
19667 Documenti in collezione