Ferdinando Hodler a Vienna (1045-2)

  • italiano
  • 1962-12-21
  • Durata: 00:00:44

Descrizione

Comunicato:
La capitale austriaca organizza la più grande esposizione che sia stata consacrata dal 1914 all'estero al celebre pittore svizzero.

Commento:
All’inizio del nostro secolo un pittore svizzero aveva fatto colpo a Vienna: Ferdinando Hodler. Fu nella capitale austriaca che ottenne in larga misura quella fama che gli era stata finallora negata in patria. / Esattamente sessantadue anni dopo, lo stesso edificio di allora, accoglie un’altra esposizione di Hodler, la più importante in terra straniera dal 1915, con un totale di 86 opere appartenenti a collezioni svizzere pubbliche e private, tra cui “Le anime deluse”, un dipinto del 1892, attualmente in possesso del museo d’arte di Berna. In una sola mattinata questa mostra viennese di Hodler è stata visitata da 1000 persone. /

Communiqué_1045.pdf
Questo documento è stato salvaguardato con il sostegno di Memoriav.
Commenti