Le nostre campionesse di atletica leggera (1326-4)

  • italiano
  • 1968-09-13
  • Durata: 00:01:15

Descrizione

Comunicato:
Sullo stadio bernese di Neufeld, ai Campionati svizzeri femminili interclub di atletica leggera, le rappresentanti di Zurigo si assicurano la vittoria. Siegliende Ammann si assicura una volta di più il biglietto per il Messico.

Commento:
La giovane bernese Beatrix Rechner ai campionati interclub femminili di atletica leggera sullo stadio bernese di Neufeld. La sua tecnica può sorprendere: il fatto è che salta più in alto delle sue rivali.// Converrebbe manifestare un po’ più d’interesse per le prestazioni delle nostre campionesse, troppo spesso mantenute nell'ombra da quanto fanno i signori uomini.// In assenza di Meta Antenen, è il salto in alto che è al primo piano, con Sieglinde Amman, che si sforza di tenere in scacco le altre concorrenti.// Col biglietto per il Messico ormai per così dire in tasca, è di ottimo umore. Nel suo tipico stile pieno di energia, raggiunge i 5 metri e 90, sufficienti per la vittoria.// Negli ottanta metri ostacoli si afferma Elisabetta Waldburger-Ermatinger, rivelatasi oggi la più brillante collezionista di punti.//

Communiqué_1326.pdf
Questo documento è stato salvaguardato con il sostegno di Memoriav.
Commenti